VITTORIO DE SICA. L’artista della ricostruzione italiana

Vittorio De Sica

Reading Time: 8 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. VITTORIO DE SICA (1901-1974) è tra i padri del neorealismo e non solo. È stato ed è ancora un vero orgoglio italiano. Ricordarlo in questo periodo di guerra è necessario, visto che mentre siamo ancora lontani dall’obiettivo, si parla già di ricostruzione. Attore, sceneggiatore e regista è uno dei cineasti più importanti del cinema. Ci ha lasciato un’eredità importante influenzando scuole, registi ed autori. Rammentiamo chi lo ha apprezzato e seguito, nomi del calibro di: Kurosawa, Spielberg, Chaplin e Altman.

NEOREALISMO. Un cinema di forte denuncia politica e sociale

Neorealismo

Reading Time: 5 minutes Di Marco Albè. Il Neorealismo è certamente un contributo fondamentale del cinema italiano alla storia e alla teoria generale del cinema. La sua lezione verrà infatti recepita e meditata in tutto il mondo, dal Giappone di Kurosawa e Ichikawa alla Nouvelle Vague francese. Caratterizzerà secondo le modalità più disparate il cinema italiano ben oltre la fine della sua stagione “ufficiale”.