VALENTINA ESCOBAR. Gli artisti (come Shakespeare) danno vita agli esseri umani

Valentina Escobar

Reading Time: 6 minutes Di Lucilla Continenza. VALENTINA ESCOBAR, regista teatrale (lirica e prosa), coreografa e musicista, è un’artista completa, sempre attiva e seguita. Vanta un curriculum da vera professionista, a cui certo non mancano le competenze. È vincitrice del Primo Premio Arlex per il Teatro 2016 (concorso internazionale nell’ambito di Expo dedicato a giovani talenti europei). Lucilla Continenza ha discusso con Valentina Escobar di recitazione a 360°, di regia e del Progetto Shakespeare, corso per attori e cantanti, che ha compiuto 10 anni, di cui l’artista è ideatrice.

LARS VON TRIER: genio “dogmatico” e sprezzante del cinema contemporaneo

Lars Von Trier

Reading Time: 11 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. LARS VON TRIER, all’anagrafe Lars Trier, regista, sceneggiatore, attore, documentarista ecc.. Danese, ha fama di cineasta d’autore dalla morale sprezzante e dallo sperimentalismo senza limiti. È uno dei registi più importanti e innovativi degli ultimi trent’anni. Nel corso della sua vita ha anche attraversato momenti bui, periodi che si sono riflessi nelle sue opere.

FEDERICO FELLINI. Le iniziative per i 100 anni della nascita

Federico Fellini

Reading Time: 4 minutes Di Judith Maffeis Sala. Federico Fellini nasce a Rimini il 20 gennaio del 1920, 100 anni fa. L’Italia festeggia questa ricorrenza dedicando ad uno dei geni indiscussi del cinema internazionale una serie di mostre ed iniziative. Gli eventi hanno luogo in particolare a Rimini, Roma, Trieste e Milano.

CARMELO BENE. Il Caravaggio dell’avanguardia italiana

Carmelo Bene

Reading Time: 10 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. Parliamo di un personaggio istrionico, di un artista amato e odiato, (uno contro tutti), che aveva una sua personalissima idea di arte e di cultura. Parliamo di CARMELO BENE, un grande leone del palco, dalla presenza scenica che da sola faceva parlare giornalisti e pubblico. Un uomo inquieto e dedito completamente alla sua arte e alla cultura (vastissima). Si definiva un genio e quel genialità a posteriori gli è stata pure riconosciuta. A noi piace definirlo il Caravaggio del teatro italiano, per la personalità da “maledetto” e per i chiari e scuri, le ombre e le luci che caratterizzano il suo teatro e il suo modo di essere artista.

FELLINI 100. Il Cinema ritrovato del Rondinella di Sesto San Giovanni (MI)

Fellini

Reading Time: 4 minutes Presentazione. In occasione del centenario della nascita di FEDERICO FELLINI, cineasta grandissimo e unico, in un battibaleno approdato al mondo, per sempre consegnato all’olimpo della storia del cinema, il cinema Rondinella di Sesto San Giovanni (MI) riporta in sala cinque suoi capolavori, in collaborazione con Cineteca di Bologna: Amarcord, 8½, La dolce vita I vitelloni, Lo sceicco bianco.