VIA COL VENTO. L’epopea di un film “sconveniente” e fin troppo popolare

Reading Time: 3 minutes Di Lucrezia Palma. VIA COL VENTO (Gone with the Wind), diretto da Victor Fleming nel 1939, interpretato da stelle di Hollywood quali Vivien Leigh, Leslie Howard, Olivia de Havilland e Clark Gable, viene prima provvisoriamente tolto dal Catalogo della nuova società di streaming HBO Max, nata il 27 maggio, in quanto considerato un film razzista verso gli americani di colore. Ora sarà invece riproposto, viste le numerose polemiche, con la prefazione e l’analisi di uno studioso afroamericano.

Read More

HITLER. Il cinema nazista e la propaganda razzista subdola e insidiosa

Reading Time: 6 minutes Di Lucilla Continenza. Durante gli anni ’30 e fino alla fine della Seconda Guerra Mondiale, Hitler mette a punto il suo folle progetto di costruzione di un impero basato sul primato della razza ariana. Il Cinema che in Germania era stato caratterizzato dal nascere e l’affermarsi di diverse avanguardie, diventa quindi un mezzo potente sia esplicitamente, ma soprattutto implicitamente del nazismo.

Read More