MONICA VITTI. La mattatrice nel deserto del disincanto

Reading Time: 8 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. MONICA VITTI (Maria Luisa Ceciarelli) è tra le più eclettiche, poliedriche e profonde artiste del cinema italiano. Romana di nascita (Roma, 3 novembre 1931), con padre romano e madre bolognese. La ricordiamo come musa”dell’inconsapevolezza” di Michelangelo Antonioni. Al grande pubblico è soprattutto nota come la più grande mattatrice della commedia all’italiana. Commedia che con ironia descriveva in modo dissacrante il nostro essere comunità italiana.

Read More

ANTONIONI. Dal neorealismo all’incomunicabilità

Reading Time: 5 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. MICHELANGELO ANTONIONI regista, sceneggiatore, montatore, scrittore, pittore e critico cinematografico italiano, è considerato tra i maggiori cineasti della storia del cinema. È conosciuto come il regista dell’incomunicabilità.

Read More