QUELLO CHE MANCAAmbiente, lavoro e sicurezza. Teatro Officina online

Reading Time: < 1 minute Presentazione. QUELLO CHE MANCAAmbiente, lavoro e sicurezza. Domenica 24 maggio alle 18.30, première sul canale youtube del Teatro Officina di Milano. Dai disastri ambientali provocati dal Petrolchimico di Marghera resi dalle parole del poeta operaio Ferruccio Brugnaro e di Gianfranco Bettin, fino al terribile incendio della Thyssen Krupp raccontato dall’operaio Pignalosa Giovanni grazie al lavoro narrativo del giornalista Ezio Mauro.

SIA PACE PER NOSTRA MADRE TERRA. Il 10 maggio lo streaming del Teatro Officina

ia pace per nostra madre Terra

Reading Time: 4 minutes Presentazione. SIA PACE PER NOSTRA MADRE TERRA. Domenica 10 maggio ore 18.30 è disponibile la première sul canale youtube del Teatro Officina di Milano il video Sia pace per nostra madre Terra. Dopo la Seconda Guerra Mondiale l’Europa ha conosciuto un lungo periodo di pace, ma nel mondo si sono consumate più di 40 guerre che si stima abbiano provocato 30 milioni di morti. Le parole di testimoni di pace si propongono così come un messaggio di alta provocazione morale e civile, come viatico per ritrovare, attraverso il dialogo fra culture diverse, l’uomo nella sua interezza politica e spirituale.

Teatro Officina in rete. PARLIAMO DI TEATRO SOCIALE

teatro officina

Reading Time: < 1 minute Presentazione. PARLIAMO DI TEATRO SOCIALE. Domenica 5 aprile alle ore 18 un nuovo appuntamento in streaming del Teatro Officina di Milano.
Dopo i circuiti alternativi del ’68 ecco il teatro sociale di oggi luogo dell’ascolto e dell’incontro. Sei progetti realizzati dal 1997 ad oggi, narrando di risaie, fabbriche dismesse, ospedali, centri d’accoglienza e strade multietniche della nostra metropoli.

RESTARE UMANI al Teatro Officina di Milano

Restare Umani

Reading Time: 2 minutes Presentazione. Restare Umani, il 20 ottobre, alle 16.30, è in scena al Teatro Officina di Milano.
La riflessione si estende da Calamandrei a Pasolini, dai morti sul lavoro alla nuova coscienza ecologista, fino alla strage della scuola di Gorla del 1944 (di cui proprio il 20 ottobre ricorre l’anniversario).