UGO TOGNAZZI, sarcastico e ironico Conte Mascetti del cinema italiano

Reading Time: 7 minutes Di Judith Maffeis Sala. UGO TOGNAZZI (23 marzo 1922 – 27 ottobre 1990) tra i maggiori protagonisti della scena cinematografica e televisiva italiana, dopo gli esordi come comico nel varietà e nell’avanspettacolo, si fa apprezzare come imitatore e si afferma proponendo una comicità amichevole basata sulla dialettica verbale. Tra le sue interpretazioni rimaste nella memoria degli spettatori l’intervento del conte Mascetti (Tognazzi) con il vigile Paolini (Mario Scarpetta) nel film Amici miei del 1975 diretto da Mario Monicelli. Il vigile vorrebbe multare in via dei Reani 17 a Firenze il Melandri per aver utilizzato in modo inopportuno il clacson, e il conte Mascetti enuncia: <> Parole e frase senza senso, pronunciata con serietà per sbalordire e confondere l’interlocutore.

Read More

MICHEL PICCOLI. Un saluto al grande attore francese che amava l’Italia

Reading Time: 4 minutes Di Judith Maffeis Sala. Michel Piccoli, 94 anni, ci ha lasciato qualche giorno fa. È stato un grande interprete del cinema europeo, attore, regista, produttore. Adorato in Francia, ha girato quasi 200 film nella sua lunga carriera, con importanti registi e con tutti i mostri sacri della Nouvelle Vague. Ha vinto numerosi e prestigiosi premi e ha lavorato in diversi film d’autore anche in Italia, paese a cui era molto legato.

Read More