IL LADRO DI GIORNI. Scamarcio “balordo”, ma padre amorevole

Il ladro di giorni

Reading Time: 4 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala . Il LADRO DI GIORNI è un film drammatico e che tocca il cuore, diretto da Guido Lombardi e interpretato da Riccardo Scamarcio, con Massimo Popolizio (premio UBU 2019) e il giovanissimo Augusto Zazzaro. Si tratta di un’interpretazione matura e intensa di Riccardo Scamarcio che abbandona definitivamente i panni del bello, per mettere quelli di un “balordo”, ma amorevole padre e che indirizza il figlio al coraggio. Il soggetto del film ha vinto il Premio Solinas nel 2007, mentre il romanzo che narra questa vicenda è stato pubblicato da Feltrinelli nel 2019. Il film è un po’ in italiano e un po’ in pugliese. È stato presentato alla Festa del Cinema di Roma 2019, e candidato al Premio Caligari 2019. Al Noir in Festival è stato candidato come miglior Noir dell’anno.