I LAVORATORI DELLO SPETTACOLO protestano in piazza

Reading Time: 3 minutes Di Judith Maffeis Sala. I LAVORATORI DELLO SPETTACOLO sono scesi, sabato 30 maggio, in 15 piazze italiane per chiedere con fermezza e determinazione che la cultura non può essere più secondaria a niente. Hanno manifestato con lo slogan Convocateci dal vivo! Gli artisti protestano contro la gestione della crisi provocata dal COVID19 e richiedono: un reddito di sussistenza, di continuità con un tavolo di confronto.

Read More