SKIANTO. Timi porta un colorato flusso di coscienza al Parenti di Milano

skianto

Reading Time: 4 minutes Di Lucilla Continenza. SKIANTO. Filippo Timi fa tappa al Franco Parenti di Milano, fino ad oggi 2 febbraio con il suo Skianto, un tripudio di colori, ricordi e sorrisi, anche beffardi, verso una vita da diverso, ma anche di orgoglio gay. Lo spettacolo scritto e diretto da Timi è interpretato interamente dall’artista, accompagnato dal musicista Salvatore Langella. Si tratta di una produzione del Franco Parenti, del 2014, in coproduzione con il Teatro Stabile dell’Umbria. È uno spettacolo che Timi rappresenta sempre con notevole successo.