IL BUCO. Il film metafora dell’egoismo umano, su Netflix

Il buco

Reading Time: 3 minutes Di Lucilla Continenza. IL BUCO. Parliamo di uno dei film più visti in questi giorni su Netflix, la grande pìattaforma on demand statunitense sforna film e serie, che tanto piace. Il Buco è un lungometraggio che ho visto per curiosità, sull’onda del successo di questi giorni. Anche se inizialmente lascia un po’ perplessi, (atmosfera troppo cupa e deprimente) lo spettatore viene rapito sempre più dall’attualità del messaggio. È un thriller/ horror di grande profondità, nonostante sia vietato ai minori per la crudezza e la violenza di alcune scene. È un’ opera in linea con il disastroso periodo che stiamo vivendo, dove una pandemia globale tira sovente fuori il nostro egoismo e la poca capacità di collaborare tutti uniti.

VIAGGIO IN ITALIA. Salvatores e il docufilm degli italiani a casa

Viaggio in Italia

Reading Time: 2 minutes Di Olimpia Tarquini. VIAGGIO IN ITALIA è il progetto tutto fatto a casa dal nostro Premio Oscar Gabriele Salvatores. Si tratta di un film collettivo che parte da un’idea del regista in tempi di quarantena a causa della pandemia globale. Come ha affermato Salvatores nei giorni scorsi nelle reti nazionali: “Il film vuole essere una fotografia realistica e documentata di come vivono gli italiani nelle loro case in un periodo epocale”. L’obiettivo per il regista è di dare una testimonianza realistica per non dimenticare, visto che la memoria storica è spesso labile.Salvatore racconterà quindi la quarantena ai tempi del Coronavirus con gli occhi degli italiani e con una produzione fatta tutta a distanza e in Smart working.

#CasaParenti e le pillole video di Andrée Ruth Shammah

#Casaparenti

Reading Time: 4 minutes Presentazione. #CASAPARENTI e le VIDEO PILLOLE di Andrée Ruth Shammah. Con lo scopo di mantenere vivo e pulsante il dialogo e l’essenziale legame empatico con il proprio pubblico, il Teatro Franco Parenti, durante queste settimane di chiusura forzata dovuta all’epidemia Covid-19, propone ai suoi spettatori un programma di materiali video inediti e di archivio da visionare on line.

L’ULTIMO NASTRO DI KRAPP riparte dal live-stream

L'ultimo nastro di Krapp

Reading Time: 2 minutes Di Olimpia Tarquini. L’ULTIMO NASTRO DI KRAPP è tornato per chi ama il teatro e per gli operatori culturali, cambiando però la piattaforma. La trasmissione web radio che nasce da un’idea di Simone Giustinelli e condotta da Giustinelli con Stefano Patti, si piega, ma non si spezza. Riprende nonostante lo scenario apocalittico e confuso del COVID-19. L’ultimo nastro di Krapp #Homedition è infatti in onda, dal 23 marzo, ogni lunedì e giovedì dalle 11.00, fino alla fine del lockdown.

IL SETTIMO SIGILLO. La peste e il senso della vita secondo Bergman

il settimo sigillo

Reading Time: 5 minutes Di Lucilla Continenza e Judith Maffeis Sala. IL SETTIMO SIGILLO è un film più che mai attuale, in tempi di virus. Sono tante le domande che l’uomo si sta ponendo in quarantena necessaria. Il senso di impotenza di fronte a un male contagioso è sconosciuto ed è doloroso. Il pensiero che va a chi la partita a scacchi con la morte l’ha persa. In versione restaurata, questo capolavoro assoluto è d’obbligo. Girato di proposito in bianco e nero nel 1957, è tornato nel 2018 nelle sale italiane, per la commemorazione del centenario della nascita di uno dei più grandi registi di tutti i tempi, Ingmar Bergman.

PICCOLO@HOME. In Rete i video più belli del Piccolo di Milano

Piccolo@home

Reading Time: 3 minutes Presentazione. PICCOLO@HOME. Il Piccolo Teatro di Milano, su iniziativa del suo direttore, Sergio Escobar, vuole mantenere un legame forte e continuo con il pubblico e, in attesa di accoglierlo nuovamente nelle sue sale. Ha quindi deciso, dal 21 marzo, di rendere disponibili online oltre quaranta documenti video, annunciati quotidianamente sul sito e sui profili social, intorno agli spettacoli più belli e significativi della sua storia, fino agli ultimi anni, realizzati dalla WebTv del Teatro, la PiccoloTv, in collaborazione con RaiSat, 3D Produzioni e SkyArte.

RESTO A CASA CON LE FIABE. Favole on line per grandi e piccini

Resto a casa con le fiabe

Reading Time: 2 minutes Presentazione. RESTO A CASA CON LE FIABE è un progetto ideato da Annabella Calabrese e dalla Compagnia Le chat Noir con l’intento di donare ai tanti bimbi a casa in questo brutto periodo, una piccola forma di intrattenimento. Tutti i video sono delle versioni “teatralizzate” di fiabe di tradizione italiana e sono realizzati in conformità alle norme per il contenimento del Covid19. Attori, autori, regista e montatore hanno infatti lavorato ciascuno dalla propria casa e prestando la loro opera gratuitamente per intrattenere grandi e piccini.

STAP BRANCACCIO di Roma continua on line, nonostante la “tempesta”

Stap Brancaccio

Reading Time: 3 minutes Presentazione. STAP BRANCACCIO, Accademia di recitazione, drammaturgia e regia, di Roma, non ferma le sue attività. Nonostante questi giorni di tempesta muta e immobile ancor di più sente il legame con la comunità degli Allievi che salva dall’ insensatezza di quello che sta accadendo. Per questo motivo è stato deciso di creare uno schema di formazione per poter proseguire e mantenere il rapporto con le Allieve e gli Allievi.

RACCONTI IN TEMPO DI PESTE. On line, un Decameron contemporaneo

racconti

Reading Time: 2 minutes Presentazione. RACCONTI IN TEMPO DI PESTE è la nuova iniziativa on line, della Compagnia Corrado d’Elia e Teatro Pubblico Ligure in tempi bui di Pandemia Globale. Sergio Maifredi direttore artistico del Teatro Pubblico Ligure e Corrado d’Elia si uniscono in un progetto che regala, in questo momento così difficile, ogni giorno, da mezzogiorno in punto, per cento giorni, un racconto, a comporre una stagione web di contributi culturali che sia una risposta al presente e un patrimonio per il futuro. Sono tanti gli artisti e gli intellettuali coinvolti nell’iniziativa partita da più di una settimana.