DOPO IL MATRIMONIO. Commovente confronto tra Moore e Williams

Dopo il matrimonio

Reading Time: 3 minutes Di Lucilla Continenza. DOPO IL MATRIMONIO è un film commovente, di produzione americana, che ho visto in anteprima stampa qualche giorno fa. Dovrebbe arrivare nelle sale italiane il 27 febbraio, ma vista la situazione di emergenza in cui ci troviamo è possibile che l’uscita sia posticipata. È una pellicola degna di menzione, un remake di un film danese (stesso titolo) del 2006. Due grandi attrici, il premio Oscar Julianne Moore e la quattro volte candidata all’Oscar Michelle Williams sono per la prima volta sul grande schermo in una storia che parla di altruismo, confronto con le “normali” tragedie della vita e vero amore. Dopo il matrimonio è scritto e diretto da Bart Freundlich marito di Moore, la quale ha molto insistito perché la storia fosse girata.

CINEMA AMERICANO (USA). Il Muto: da Chicago a Hollywood

Cinema americano

Reading Time: 6 minutes Di Marco Albè. Il CINEMA AMERICANO nasce e si sviluppa sulla costa orientale del paese. Fino al 1910 i principali centri di produzione sono Chicago e soprattutto il New Jerse, dove i prezzi immobiliari sono più bassi che a New York. Molti produttori, negli anni tra il 1909 e il 1912, abbandonano però la costa orientale per spostarsi in California dove molte restrizioni legali sui brevetti non hanno valore. Il clima e i bassissimi prezzi immobiliari permettono la realizzazione di vasti teatri di posa e di perfette riprese in esterni.