Il Selfie e l’Anima di Mirella Bispuri al Furio Camillo di Roma

Il Selfie e l’Anima di Mirella Bispuri al Furio Camillo di Roma
Reading Time: < 1 minutes

Va in scena dal 5 all’8 gennaio al Teatro Furio Camillo di Roma IL SELFIE E L’ANIMA, spettacolo scritto e diretto da Mirella Bispuri.

La vita pacata e abitudinaria dei condomini di un tranquillo stabile romano, scorre senza particolari scosse, scandita da una routine banale e, in alcuni casi, addirittura frustrante.

Il selfie è lo strumento con il quale si divertono a costruire un’immagine di sé più amabile e vincente; vagheggiata e costruita ad arte per potervisi identificare e per occultare così l’ “ingombro” della propria immagine più intima e profonda.

Spinti dalla necessità di mostrarsi a tutti i costi o dall’amaro bisogno di scomparire, si impegnano in comici slanci di cambiamento, nell’uso di furbe scorciatoie e in ridicoli tentativi di travestimento.

L’ “auto click” compulsivo e la ricerca forsennata di essere ritratti per ciò che in realtà non sono, rischia però di dare vita a situazioni inaspettate, comiche, bizzarre, talvolta drammatiche.
Uno scatto con il grandangolo li immortalerebbe così: sorridenti, colorati e al passo con i tempi. Il “fermo immagine” di una puerile e solitaria attesa della felicità.

Presentazione

TFC

www.ildogville.it

ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *