Pier Paolo Pasolini ed Ezra Pound: due anime a confronto al Biondo di Palermo

Pier Paolo Pasolini ed Ezra Pound: due anime a confronto al Biondo di Palermo
Reading Time: < 1 minutes

Pier Paolo Pasolini ed Ezra Pound: due anime a confronto sul palcoscenico del Teatro Biondo di Palermo, Il Teatro Biondo di Palermo ospita, lunedì 19 dicembre alle ore 21.00 nella Sala Strehler, lo spettacolo Pasolini/Pound. Odi et amo di Leonardo Petrillo, che ne firma anche la regia. Prodotto dal Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia lo spettacolo è interpretato da Maria Grazia Plos e Jacopo Venturiero.

Nell’ottobre del 1967 il poeta Ezra Pound rilasciò, nella sua casa di Calle Querini a Venezia, una storica intervista. Per l’occasione il giornalista Vanni Ronsisvalle, allora inviato speciale e caporedattore della cultura del TG1, propose per l’incontro l’intellettuale più eretico della cultura italiana: Pier Paolo Pasolini.

Da una parte Pound, uno dei massimi poeti viventi, tanto celebrato quanto criticato per le sue posizioni ideologiche, che tornava a parlare dopo anni di silenzio, dall’altra Pasolini, famoso e discusso regista e scrittore, che si era esposto in prima persona con la sua radicale critica alla società moderna.

Lo spettacolo di Petrillo ricostruisce la genesi e la preparazione di questo evento storico, che rappresentò l’incontro fra due diverse sensibilità accomunate da eguale tensione epassione per la poesia e la vita, due esistenze eccentriche ed estreme, che si riconobbero nel nome dell’arte.

I due giganti della poesia rivivono sulla scena attraverso la riproposizionedello storicofilmato dalla Rai; accanto a loro, in carne ed ossa, le figure di Olga Rudge, matura amante e governante di Pound, interpretata Maria Grazia Plos, e un giovane Ronsisvalle interpretato da Jacopo Venturiero. La scrittura dei due grandi autori conquista la scena grazie alle parole adamantine e potenti di Pasolini e alla voce drammatica e profetica, ecologista ante litterame rivoluzionaria, di Ezra Pound.

Le videoproiezioni sono a cura di Diego Cenetiempo, i costumi di Sandra Cardini.

Presentazione

www.teatrobiondo.it

www.ildogville.it

ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *