Torna il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador

Torna il Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador
Reading Time: 3 minutes

Nuovi progetti e la passione di sempre: torna l’atteso appuntamento con Il Premio Internazionale per la Sceneggiatura MATTADOR. L’apertura ufficiale del Premio, giunto alla sua 14a edizione, si è tenuta nell’Aula Magna SSLMIT Università di Trieste. Sul sito è ora disponibile il bando di concorso per l’edizione 2023 (su www.premiomattador.it).

Alle consuete sezioni – Premio MATTADOR alla migliore sceneggiatura per lungometraggio (5.000 euro), Premio MATTADOR al miglior soggetto (borsa di formazione e 1.500 euro) e Premio DOLLY “Illustrare il cinema” alla migliore storia raccontata per immagini (borsa di formazione e possibilità di un ulteriore premio di 1.000 euro in base al percorso e al risultato) – si aggiunge da quest’anno il Premio MATTADOR Series al miglior progetto di serie TV (borsa di formazionee 1.000 euro).

Dall’edizione 2022/2023 il Premio CORTO86 alla migliore sceneggiatura per cortometraggio (borsa di formazione e realizzazione del corto) diventa biennale e il relativo bando uscirà nella 15a edizione.

I giovani autori hanno accesso a percorsi formativi dedicati affiancati da professionisti del settore; tutti i partecipanti possono seguire le lecture e masterclass sui diversi temi del cinema e i convegni sulla sceneggiatura “I Dialoghi di Mattador”.

Inoltre, alcuni vincitori hanno l’importanteopportunità di vedere pubblicato il proprio lavoro nei volumi della collana dedicata alla scrittura per il cinema “Scrivere le immagini. Quaderni di sceneggiatura” (a cura di EUT Edizioni Università di Trieste e MATTADOR).

Oltre all’apertura al mondo, ormai imprescindibile, della serialità, Mattador da questa edizione presenta la novità di Mattador Network.

Nel corso della passata edizione, il Premio ha ampliato ancora di più l’offerta ai giovani vincitori di Mattador con la creazione della Sezione Sviluppo Progetti, collegamento tra nuovi talenti e case di produzione (Lucky Red, Cattleya, Strani Film, Maremosso, Lab80, The Family, Bamboo Production), per lo sviluppo e la realizzazione dei loro lavori e l’inserimento dei giovani autori nel mondo professionale del settore.

Da quest’anno, collegata a Sviluppo Progetti, nasce la nuova Sezione Mattador Network con lo scopo di creare un network tra i vincitori di tutte le edizioni di Mattador, una rete di mutuo sostegno e di scambio di esperienze, oltre che “vetrina” per i progetti e per le autrici e gli autori premiati, rivolgendosi al settore produttivo del cinema e dell’audiovisivo.

Per la realizzazione di questo progetto è prevista la creazione di una nuova Piattaforma web dedicata.

Il Premio è dedicato alla memoria di Matteo Caenazzo, giovane triestino prematuramente scomparso nel 2009, ed è indirizzato ai ragazzi italiani e stranieri dai 16 ai 30 anni che vogliono scrivere e illustrare il cinema.

Perché proprio il cinema e in particolare la sceneggiatura erano il grande sogno e progetto di Matteo. Il Premio è un invito a scrivere soggetti e sceneggiature che riescano a raccontare storie coinvolgenti, espresse con spirito libero, secondo l’idea e la poetica di Matteo.

Il Premio MATTADOR svolge la sua attività con il sostegno di MiC Direzione Generale Cinema e Audiovisivo, Regione Friuli Venezia Giulia, Io sono Friuli Venezia Giulia, Regione del Veneto, Comune di Trieste, Fondazione Casali, Fondazione Brovedani; con il patrocinio di MiC Ministero della Cultura, Regione Friuli Venezia Giulia, Regione del Veneto, Comune di Trieste, Comune di Venezia, Comune di Gorizia, Comune di Nova Gorica, Teatro La Fenice, Università di Trieste, Università Ca’ Foscari, CEI, Ordine Giornalisti FVG; inoltre, GO! 2025; partner EUT Edizioni Università Trieste, FVG Film Commission, Fabrica, Pilgrim Film, Strani Film; in collaborazione con Accademia Belle Arti Venezia, Accademia Belle Arti Urbino, Università Litorale Capodistria (SLO), DISU Dipartimento Studi Umanistici UNITS, Fondazione Ananian, Galleria Spazzapan–ERPAC FVG, Goriški Muzej Kromberk Nova Gorica (SLO), Scuola di Cinema “Carlo Mazzacurati”, LAND Genova, Atacama Film, Bottega Finzioni Bologna, WGI Writers Guild Italia Roma.

Presentazione

www.ildogville.it

ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *