La memoria del mondo, unico film italiano al Torino Film Festival

La memoria del mondo, unico film italiano al Torino Film Festival
Reading Time: < 1 minute

Il film “La memoria del mondo” di Mirko Locatelli, scritto con Giuditta Tarantelli, prodotto da STRANI FILM con RAI CINEMA, sarà in programma – come unico film italiano – nella sezione Nuovi Mondi al 40° Torino Film Festival (dal 25 novembre al 3 dicembre).

Le proiezioni al pubblico si terranno il 29 novembre alle ore 19.30 al cinema Massimo (sala 2). Repliche mercoledì 30 novembre ore 14.30 e giovedì 1° dicembre alle ore 11 (cinema Massimo sala 2).

Adrien, studioso d’arte e biografo dell’artista Ernst Bollinger, si ritrova coinvolto nella storia di cui è autore, coprotagonista del capitolo conclusivo della vita artistica del grande Maestro. Immersi nell’atmosfera rarefatta di una laguna invernale, i due uomini, accompagnati da un giovane barcaiolo, condivideranno l’esperienza di un pellegrinaggio laico alla ricerca di una donna scomparsa, ritrovandosi ad esplorare territori interiori inaspettati e a riconoscersi figli di una memoria comune.

Gli interpreti del film sono Fabrizio Falco (Adrien), Maurizio Soldà (Ernst Bollinger) e Fabrizio Calfapietra (Giulio). Prodotto da STRANI FILM con RAI CINEMA con il sostegno di Friuli-Venezia Giulia Film Commission e il patrocinio del Consiglio Italiano per i Rifugiati. Sviluppato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, Piemonte Film Tv Development Fund.

Presentazione

www.ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *