Al Cinema Arlecchino di Milano, Nuovo Cinema Ebraico e Israeliano

Al Cinema Arlecchino di Milano, Nuovo Cinema Ebraico e Israeliano
Reading Time: < 1 minute

Torna a Milano dal 23 al 27 ottobre la Rassegna Nuovo Cinema Ebraico e Israeliano organizzata dalla Fondazione CDEC in collaborazione con Fondazione Cineteca Italiana. La Rassegna, giunta alla 15° edizione, quest’anno si svolgerà al Cinema Arlecchino in via San Pietro all’Orto 9.

Le pellicole selezionate sono tredici e saranno introdotte da Sara Ferrari, Direttrice Scientifica del progetto. Tra le tematiche principali di questa edizione: la questione ambientale con il documentario Dead Sea Guardians, il tema della parità di genere con Women of Valor e quello dell’integrazione con The Dinner.

Un altro tema importante riguarda il racconto della vita comunitaria in città diverse: Piazza di Karen Di Porto documenta la vita della comunità ebraica di Roma, mentre il regista Ruggero Gabbai presenterà Du TGM au TGV, documentario che racconta le vicissitudini della comunità ebraica di Tunisi, in larga parte costretta a emigrare in Francia.

L’evento inaugurale sarà dedicato al tema della Resistenza con la proiezione del documentario Four Winters: A story of Jewish Partisan Resistance and Bravery in WW2 di Julia Mintz, seguito da un dibattito tra la regista e la storica Liliana Picciotto.

Infine, quest’anno verrà presentata una miniserie legata all’intreccio tra il linguaggio audiovisivo e quello letterario: nel pomeriggio di lunedì 24 ottobre, verranno proiettati tre documentari dedicati a Abraham Yehoshua, David Grossmann e Amos Oz, protagonisti della letteratura israeliana contemporanea.

Presentazione

https://www.cinetecamilano.it

www.ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *