La Signorina Giulia a Teatro Vascello di Roma

La Signorina Giulia a Teatro Vascello di Roma
Reading Time: < 1 minute

Fino al16 ottobre al teatro Vascello di Roma è di scena La Signorina Giulia
di August Strindberg, adattamento e regia Leonardo Lidi, con Giuliana Vigogna, Christian La Rosa, Ilaria Falini, scene e luci Nicolas Bovey, costumi Aurora Damanti. Durata spettacolo 1 ora e 20’ produzione Teatro Stabile dell’Umbria.

La Signorina Giulia è considerato il capostipite del movimento europeo detto naturalismo e August Strindberg, in Italia spesso subisce la semplificazione della verità. Se è vero che l’opera di Strindberg fa parte della nuova formula di Zola rendere vero, rendere grande e rendere semplice non bisogna scordare le grandi incoerenze, l’incapacità del normale, e la enorme statura teatrale dell’immorale drammaturgo svedese.

Tre orfani vivono uno spazio dove è impossibile non curvarsi al tempo, dove la vita è più faticosa del lavoro, in una casa ostile da dove tutti noi vorremmo fuggire. Nell’arco di una notte capiamo come gestire questa attesa, prima della fine, cercando di ballare, cantare e perdersi nell’oblio per non sentire il rumore del silenzio.

Presentazione

www.teatrovascello.it

www.ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *