David
Reading Time: 2 minutes

David di Donatello 2022 lunedì 4 aprile sono state annunciate le candidature. 23 sono i film italiani che hanno ricevuto le candidature e sono: È stata la mano di Dio (16 candidature), Freaks Out (16), Qui Rido Io (14), Ariaferma (11), Diabolik (11), A Chiara (6), I Fratelli De Filippo (6), Ennio (6), America Latina (3), L’arminuta (3), La Terra Dei Figli (2), Piccolo Corpo (2), Una Femmina (2), 7 Donne e un Mistero (1), A Classic Horror Story (1), Come Un Gatto In Tangenziale – Ritorno A Coccia Di Morto (1), Giulia (1), Il Cattivo Poeta (1), La Scuola Cattolica (1), Marilyn Ha Gli Occhi Neri (1), Maternal (1), Re Granchio (1), Tre Piani (1).

Nella cinquina dei candidati all’Oscar per il miglior film internazionale, il film di Paolo Sorrentino È stata la mano di Dio guida con 16 candidature le nomination a pari merito con Freaks Out di Gabriele Mainetti.

Seguono Qui rido io di Mario Martone con 14 e Ariaferma (compresa quella per miglior film) di Leonardo Di Costanzo con 11. Anche Diabolik dei Manetti Bros riceve undici candidature, tra cui quella come miglior attrice protagonista per Miriam Leone che interpreta Eva Kant, mentre Valerio Mastandrea è candidato come miglior attore non protagonista interpretando il coriaceo ispettore Ginko.

Queste le principali candidature della 67a edizione dei Premi David di Donatello, annunciate online dalla sede Rai di Viale Mazzini alla presenza di Stefano Coletta – Direttore Rai1, Piera Detassis – Presidente e Direttrice Artistica dell’Accademia del Cinema Italiano Premi David di Donatello, Nicola Maccanico – (ad Istituto Luce-Cinecittà), Drusilla Foer e Carlo Conti, ovvero i due conduttori della cerimonia di consegna delle statuette prevista per il 3 maggio in prima serata su Rai1 da Cinecittà.

La Giuria dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello assegna quest’anno 21 riconoscimenti ai film usciti in Italia dal 1 marzo 2021 al 28 febbraio 2022 nelle sale cinematografiche e 1 Premio David per il cinema straniero. Eccezionalmente, per il concorso David 2022 eleggibili anche i film italiani che sono stati distribuiti con modalità alternative alla sala.

Le candidature con degli ex-aequo presenti in alcune categorie riguardano i film usciti al cinema il dal 1 marzo 2021 al 28 febbraio 2022, votate dal 1 al 14 marzo 2022 dai componenti la Giuria dell’Accademia e trasmesse ufficialmente dallo Studio Notarile Marco Papi. C’è poi l’ingresso di due categorie – film e docu – di ENNIO, straordinario documentario di Giuseppe Tornatore dedicato a Ennio Morricone.

I Premi David di Donatello sono organizzati dalla Fondazione Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello e dalla RAI.

La 67ma edizione della manifestazione sarà trasmessa il 3 maggio 2022, in diretta su Rai1, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il contributo del MiC Ministero della Cultura – Direzione Generale Cinema e audiovisivo, d’intesa con AGIS e ANICA e con la partecipazione, in qualità di Soci Fondatori Sostenitori, di SIAE e Nuovo IMAIE.

Di Lucrezia Palma

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.