I cieli di Alice, con Alba Rohrwacher a Cineteca Milano MEET in prima visione italiana

I cieli di Alice, con Alba Rohrwacher a Cineteca Milano MEET in prima visione italiana
Reading Time: < 1 minute

Dal 17 febbraio, Cineteca Milano MEET presenta in prima visione italiana I cieli di Alice, film francese di Chloé Mazlo con Alba Rohrwacher.

Anni ’50: la giovane Alice vive con la famiglia tra i monti della Svizzera, ma aspetta solo l’occasione per andare alla scoperta del mondo. Quando le viene offerto un lavoro come ragazza alla pari a Beirut, in Libano, coglie subito l’occasione. Scopre così una città solare, vivace, libera e proiettata verso il futuro. Qui trova anche ben presto l’amore di Joseph, astrofisico gentile e ambizioso, e assieme a lui costruisce la famiglia dei suoi sogni. Tutto ha il profumo della felicità. Ma una guerra civile arriva a cambiare il volto del paese tanto amato, e ogni equilibrio comincia a vacillare.

LA REGISTA CHLOÉ MAZLO
Chloé Mazlo è una cineasta franco-libanese residente a Parigi. Dopo gli studi di arti grafiche alle Arts décoratifs de Strasbourg, si specializza nella realizzazione di film d’animazione, tramite l’incrocio di diverse tecniche cinematografiche. I suoi cortometraggi sono stati selezionati in numerosi festival francesi e internazionali, trasmessi in televisione (France 2, Canal+) e pluripremiati. Nel 2015, Les Petits Cailloux ha vinto il César per il miglior cortometraggio d’animazione. Sotto i cieli di Alice, con Alba Rohrwacher e Wajdi Mouawad, selezionato alla settimana della critica 2020 è il suo primo lungometraggio.

R.: Chloé Mazlo. Con Alba Rohrwacher. Francia, 2020, 92’. V.o. sott.it.

Presentazione

Scopri il programma di MEET

www.ildogville.it

ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *