Daniele Gangemi
Reading Time: 2 minutes

È arrivata a Catania la Fiamma Sacra dell’Arte dei PRINCE OF PRESTIGE ACADEMY AWARDS per il regista italiano Daniele Gangemi per il cortometraggio Fratelli Noir

Nonostante le difficoltà legate alla pandemia in corso, e dopo una lunga attesa, è appena arrivata a Catania la Fiamma Sacra dell’Arte dei PRINCE OF PRESTIGE ACADEMY AWARDS, lo storico ed ambito trofeo che da 12 anni viene assegnato in Florida, a Land O’ Lakes, come massimo riconoscimento attribuito durante l’evento ai migliori lavori dell’anno che si sono fatti notare da ogni parte del pianeta.

Quest’anno l’Emerita Giuria dei PAECA ha voluto premiare lo sceneggiatore e regista Daniele Gangemi per Fratelli Noir (Noir Brothers), ritenuto Best Short Film del 2021.

L’opera di Gangemi infatti, prodotta da CINEDANCE con la collaborazione della Catania Film Commission, durante quest’ultima edizione ha portato a casa due dei premi più importanti dell’evento (BEST SHORT FILM E BEST COMEDY OR MUSICAL) e ben tre altrettanto ambite nomination (BEST FOREIGN LANGUAGE FILM per l’intera opera, BEST CINEMATOGRAPHY per il Direttore della Fotografia Alessandro La Fauci e BEST PERFORMANCE BY AN ACTOR per l’attore rivelazione dell’anno Francesco François Turrissi).

A breve, come è emerso di recente da qualche indiscrezione, usciranno due nuovi attesissimi lavori del Maestro catanese. Un documentario prodotto da Claudio Bucci per Toed Film in collaborazione con Studio Gazzoli, dal titolo Ti racconto tuo padre, sulla figura del noto attore Fabrizio Bracconeri, indiscussa gloria della tv italiana degli anni ’80 e non solo, che durante un viaggio per mare tra le onde del Mediterraneo e le curve della memoria, prova a raccontarsi al figlio Emanuele gravemente autistico, sperando che un giorno anche lui possa capire la sua parole, la sua storia, le sue scelte, le sue speranze ed i suoi sogni.

Un altro prodotto sempre da Claudio Bucci per Toed Film, questa volta  in collaborazione con Microclima, Puntoeacapo e LA SICILIA, dal titolo Qualcosa brucia ancora, che vuole essere l’occasione cinematografica per ripercorrere l’intensa storia di Mario Venuti, uno dei più importanti cantautori siciliani contemporanei, passando in rassegna i suoi primi ricordi, i primi passi nella musica, in una Catania ancora undergorund e misteriosa, il decennio “epico” con i Denovo ed i successivi anni di gloria come solista che lo hanno condotto sino ai giorni nostri.

Presentazione

www.danielegangemi.com 

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.