The Black Blue Brothers
Reading Time: 3 minutes

I BLACK BLUES BROTHERS. Al Teatro Carcano di Milano per Fine Anno arrivano i Black Blues Brothers, cinque straordinari acrobati con l’Africa nel sangue e i Blues Brothers nel cuore, il cui show acrobatico ha entusiasmato oltre 300.000 spettatori, superando le 700 date in 300 città in tutto il mondo. Il passaggio al nuovo anno sarà scandito dalle loro vulcaniche evoluzioni con l’indimenticabile colonna sonora del leggendario film di John Landis. 

In un elegante locale stile Cotton Club, seguendo le bizze di una capricciosa radio d’epoca che trasmette musica rhythm’n’blues, il barman e gli inservienti si trasformano in equilibristi, sbandieratori, saltatori e acrobati col fuoco. Ogni oggetto di scena diventa uno strumento per acrobazie mozzafiato per confezionare uno spettacolo dinamico, adatto a un pubblico di ogni età e di ogni nazione: un evento da non perdere, un vero e proprio capolavoro dello spettacolo dal vivo!

I Black Blues Brothers saranno in scena da mercoledì 29 dicembre 2021 a domenica 2 gennaio 2022. A San Silvestro serata speciale con THE BLACK BLUES BROTHERS + Special Guest VERONICA (l’irriverente fantasma del Carcano)

Prima di tuffarsi nella vitalità contagiosa dei Black Blues Brothers, il pubblico potrà assistere, alle ore 21.30, a un’edizione speciale di VERONICA, intrigante rievocazione della più che bicentenaria storia del Teatro Carcano. Tra aneddoti e curiosità sarà possibile viaggiare nel tempo grazie ad una irriverente e spiritosa padrona di casa, Veronica (impersonata dall’attrice Marika Pensa), un nome che riporta naturalmente alla celebre canzone in cui Enzo Jannacci la evocava citando “al Carcano, in pè”…

Alle ore 22.30 avrà inizio lo show dei BLACK BLUES BROTHERS, al termine del quale i protagonisti dei due spettacoli e gli spettatori saluteranno il 2022 con il tradizionale brindisi di mezzanotte con spumante e panettone.

GUARDA IL VIDEO PROMO

THE BLACK BLUES BROTHERS

Tra circo contemporaneo e commedia musicale, lo show ha conquistato teatri e le kermesse di tutto il mondo. Al Festival di Edimburgo, la rassegna teatrale più importante al mondo, è stato accolto da numerosi sold out, standing ovation ad ogni replica e recensioni a cinque stelle. In Australia, la stampa lo ha eletto miglior show di teatro acrobatico del Festival Fringe di Adelaide.

L’energia dei Black Blues Brothers è stata applaudita anche da fan d’eccezione, tra i quali Papa Francesco, che si è personalmente congratulato con loro durante il Giubileo dello Spettacolo Popolare, il Principe Alberto di Monaco e il Principe Carlo. A gennaio 2022 si esibiranno al Festival del Circo di Monte Carlo, la più importante vetrina del circo mondiale.

L’enorme riscontro planetario è valso agli acrobati l’invito a celebri programmi TV quali Le plus grand cabaret du monde, considerata il top per queste forme artistiche, e Tú Sí Que Vales Italia, che li ha visti arrivare in finale lasciando a bocca aperta pubblico e giuria.

VERONICA

Primo capitolo dell’annunciata collaborazione tra il Teatro Carcano e ATIR, VERONICA (dentro al Carcano, in pè!) è una visita itinerante con spettacolo che attraversa le tappe fondamentali della storia del Teatro Carcano, che coincidono con quelle della città e dell’Italia tutta.

Il pubblico accederà a luoghi solitamente nascosti ai suoi occhi – i camerini, il retropalco, i sotterranei – che pullulano di aneddoti sui più grandi nomi del teatro e della storia rivivendo ciò che è avvenuto su quel glorioso palco: i grandi spettacoli, le opere, i virtuosismi dei cantanti e le acrobazie del circo, le incredibili abilità dei cani geniali e quelle misteriose dei mentalisti, fino all’esposizione della macchina volante: due secoli della nostra storia in meno di un’ora. 

A fare da guida la giovane Veronica – impersonata in alternanza dalle attrici Virginia Zini e Marika Pensa dirette da Omar Nedjari – un nome che riporta naturalmente alla celebre canzone in cui Enzo Jannacci la evocava citando “al Carcano, in pè”… Una guida spiritosa e irriverente, che prenderà il pubblico a braccetto per mostrare l’altra faccia del teatro… il SUO teatro.

L’edizione speciale dello spettacolo prevista per la sera del 31 dicembre sarà adattata per essere fruita in sala.

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.