Lawrence
Reading Time: < 1 minute

LAWRENCE. Al Cinemino di Milano, il 14 dicembre, una serata dedicata a Lawrence Ferlinghetti, poeta, attivista politico e editore della Beat Generation., per la regia di Giada Diano ed Elisa Polimeni. La proiezione sarà introdotta da Iacopo Tonini, CEO di VD News e co-fondatore di Garden Film. e Omar Pedrini, rocker autore della canzone Desperation Horse.

Lawrence è un ritratto vivace, ironico e intimo di Lawrence Ferlinghetti. Girato in luoghi iconici della sua San Francisco e della Bay Area, racconta l’essenza poetica della persona di Ferlinghetti, autore statunitense di origine italiana.

Il documentario mostra una versione inedita e coinvolgente della vita di Lawrence: tanto gli eventi personali che lo hanno formato quanto le battaglie civili e il dissenso politico. Poeta, fondatore del leggendario City Lights Bookstore, editore dei primi lavori letterari della Beat Generation, tra cui Jack Kerouac e Allen Ginsberg, Ferlinghetti emerge dalle conversazioni spontanee del film come un uomo leggero e al tempo stesso deciso. Il tutto con il suo caratteristico senso dell’umorismo che non lo abbandona mai.

Tessera associativa gratuita e biglietto ridotto per i clienti de La Scatola Lilla, Gogol & Company e Verso Libreria, dietro esibizione di uno scontrino o buono rilasciato dai suddetti negozi.

Il Cinemino è un cineclub e l’ingresso in sala è riservato ai soci. Si ricorda che NON è possibile fare la tessera al momento: si consiglia di richiederla almeno il giorno precedente, compilando il modulo sul sito www.ilcinemino.it.

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.