LE VIE DEL CINEMA 2021: nuovo trailer e i film di Venezia 78, Locarno e Cannes

LE VIE DEL CINEMA 2021: nuovo trailer e i film di Venezia 78, Locarno e Cannes

Reading Time: 2 minutes

LE VIE DEL CINEMA 2021 ha un nuovo trailer, firmato dall’illustratrice Hana Tintor e dal regista Francesco Clerici. Il progetto nasce durante il lockdown come una forma di dialogo per immagini, una comunicazione non verbale fatta di sogni, in cui il cinema diventa veicolo per superare ogni barriera. Guardalo ora. Ma le novità non finiscono qui: oltre ad una ricca selezione della 78. Mostra di Venezia e del Locarno Film Festival, tornano in anteprima a Milano le opere del Festival di Cannes.

E proprio dalla Croisette arrivano le prime conferme per le vie del cinema, nelle sale cinematografiche milanesi dal 22 al 30 settembre:

CANNES 74 CONCORSO

DRIVE MY CAR
di Ryūsuke Hamaguchi
con Hidetoshi Nishijima, Tōko Miura, Masaki Okada, Reika Kirishima
Giappone, 2h59, v.o. giapponese sott. italiano
PREMIO MIGLIOR SCENEGGIATURA
Tratto da un adattamento della novella Drive my car, contenuta nella raccolta Uomini senza donne di Haruki Murakami, il film affronta il tema dell’incomunicabilità. Attraverso il linguaggio dei segni, i silenzi e gli sguardi dei protagonisti, il regista riesce a trasmettere fortissime emozioni. 

 THE WORST PERSON IN THE WORLD
di Joachim Trier
con Renate Reinsve, Anders Danielsen Lie, Herbert Nordrum
Norvegia/Francia/Svezia/Danimarca, 2h01, v.o. norvegese sott. italiano
PREMIO MIGLIOR ATTRICE a Renate Reinsve

Il regista norvegese realizza un film con la forma letteraria di un racconto, suddividendo in 12 capitoli un periodo della vita di Julie, che alterna momenti drammatici e comici in un’originale storia esistenziale e di crescita personale.
 TOUT S’EST BIEN PASSÉ
di François Ozon
con Sophie Marceau, André Dussollier, Géraldine Pailhas, Charlotte Rampling
Francia, 1h53, v.o. francese sott. italiano

Dopo Estate ’85 Ozon torna a far riflettere sui temi della morte e dei legami umani. Tratto dall’omonimo romanzo di Emmanuèle Bernheim, Tout s’est bien passé  racconta la storia autobiografica dell’autrice e di suo padre che, dopo un ictus, le chiede di accompagnarlo in Svizzera per aiutarlo a morire. 

L’elenco film è in continuo aggiornamento e il programma sarà pubblicato online venerdì 17 settembre alle ore 12.00

BIGLIETTERIA ONLINE
In ottemperanza ai protocolli di sicurezza vigenti, anche quest’anno sarà possibile acquistare in prevendita cinecard e biglietti sul nostro sito. Non è prevista alcuna maggiorazione di costo.
CINECARD in vendita da venerdì 17 settembre
6 ingressi a 33€ | 12 ingressi a 48€
  BIGLIETTI in vendita da martedì 21 settembre, dalle ore 14.00
intero 8€

info e prevendite lombardiaspettacolo.com

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.