ANNE, il singolo di Andrea Crimi pensato da un testo letterario

ANNE, il singolo di Andrea Crimi pensato da un testo letterario

Reading Time: 2 minutes

ANNE, il singolo di lancio tratto dal libro L’AMORE DIETRO OGNI COSA di Simone Di Matteo, esce venerdì 12 febbraio. È il primo di 13 tracce che saranno estratte dal nuovo progetto discografico L’AMORE DIETRO OGNI COSA.

Per la prima volta, da un libro nasce un album. Stiamo parlando del libro L’AMORE DIETRO OGNI COSA (Edizioni DrawUp, 2016) dello scrittore e personaggio pubblico Simone Di Matteo, da cui il cantante Andrea Crimi ha composto l’omonimo album. Tredici capitoli, tredici tracce. Finora mai nessun disco era stato pensato integralmente a partire da un testo letterario, e l’album L’AMORE DIETRO OGNI COSA costituisce un primato in assoluto nella storia.

Ad anticipare l’intero progetto è il singolo ANNE che sarà disponibile on line su tutte le piattaforme e nei migliori digital stores a partire dal 12 febbraio.

Anne, le fragilità di una donna che non sa amare

Il pezzo racconta la storia di una donna insicura e dalle infinite maschere, impegnata nella ricerca spasmodica di un amore che non riesce a trovare. Ne esplora le fragilità, le stesse che la portano a trincerare il proprio cuore, rendendola incapace di amare, e ad accontentarsi di avventure effimere che, in realtà, non le trasmettono alcun piacere. Soltanto quando riuscirà a comprendere che a mancarle è proprio l’amore per se stessa, sarà finalmente capace di vivere le proprie emozioni e abbandonarsi liberamente al flusso benevolo dei suoi sentimenti.

“Ho abbracciato fin da subito il progetto – dichiara Crimi – e devo ammettere che la ricerca di melodie congeniali alla struttura del libro è nata e cresciuta dentro di me in maniera decisamente naturale! Ho dato spazio alle emozioni, lasciandomi trasportare da quella che già di per sé era l’idea cristallina dello scrittore Simone Di Matteo, con cui ho avuto un confronto continuo fino all’ottenimento di un sound direttamente proporzionale alla sostanza del libro stesso”.

La fortunata antologia nel 2018 era divenuta uno spettacolo teatrale per la regia di Guido Del Vento, selezionato tra più di 400 drammaturgie in concorso al Roma Fringe Festival 2019, e con grande probabilità approderà sul grande schermo grazie al regista e sceneggiatore Carlo Fenizi che ne realizzerà una pellicola cinematografica.

L’opera antologica di racconti oggi ritrova nuova forza espressiva nella voce di Andrea Crimi e nella penna dello stesso Di Matteo che, grazie alla preziosa partnership con il paroliere Simone Pozzati, è riuscito a creare testi d’impatto e di forte poeticità.

Un autentico concept album in cui ogni canzone ha la sua storia e ogni storia la sua canzone, e tutte insieme contribuiscono a comunicare il messaggio originario che si cela dietro il libro. Non è un mistero che musica e letteratura godano di un rapporto ancestrale di reciproca influenza.

In un momento storico delicato come quello che stiamo attraversando – rivela Di Matteo – in cui l’emergenza pandemica da Covid-19 ha messo in ginocchio l’intero pianeta e ci ha privato della possibilità di stare vicino alle persone a noi care, dovremmo tenere sempre bene a mente ciò che conta davvero. Sarebbe bello, una volta dimenticato il Coronavirus, se ci fosse per tutti una nuova contaminazione, ma d’amore, perciò torniamo a scriverlo, a parlarne, a dimostrarlo, e perché no, a viverlo e cantarlo”.

La produzione di Anne è di DAT Studios, il mixaggio diMarco D’Agostino -96KHZMastering Studio e la pubblicazione è affidata all’etichetta New Music International. Alle chitarre troviamo Simone Sciarresi, al basso e alla batteria Simone Pistolesi.

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.