UP&DOWN, dal Premio Solinas a Rai3 e RaiPlay

UP&DOWN, dal Premio Solinas a Rai3 e RaiPlay

Reading Time: 2 minutes

Rai Fiction presenta UP&DOWN Il pilota vincitore della prima edizione del Premio Solinas EXPERIMENTA SERIE che sarà in onda in prima visione il 3 gennaio su Rai 3 in seconda serata e on line su Rai Play.

Up&Down è il pilota di serie scritto da Andrea Simonetti e Gaetano Colella vincitore del Premio Solinas EXPERIMENTA SERIE, in collaborazione con Rai Fiction, un concorso che dà accesso a un percorso di alta formazione per la selezione e lo sviluppo di progetti innovativi di racconto seriale, finalizzati alla realizzazione di un pilota di serie.

Up&Down – sinossi

Up&Down prodotto da Rai Fiction, Premio Solinas e Tea Time Film con la regia di Lorenzo Vignolo – è la storia di un misterioso ascensore con i suoi ancor più misteriosi ascensoristi: Alfa e Omega. La loro livrea, il loro aspetto, i pochi elementi di arredo lasciano pensare che si tratti di un ascensore di un qualche edificio imponente, quasi solenne. Ma questo mezzo nasconde un mistero: è capace di condurre su piani diversi dalla realtà, oltre la misura dello lo spazio-tempo. Alfa (Paolo Pierobon) nel suo lavoro è molto concentrato, ligio al dovere, presente con ogni ospite. Ha la capacità di innescare subito la conversazione e sa sempre usare le parole giuste. Omega (Marius Bizau) è poco diligente, esuberante e talvolta insofferente, ha il guizzo di chi riesce a trovare sempre il pezzo mancante per comporre il mosaico. Li gestisce e coordina l’Uomo del Sistema (Maurizio Lombardi), un magnetico e misterioso mentore.

Nell’andirivieni spazio-temporale varcano la soglia del loro abitacolo Camilla (Aurora Giovinazzo) e Francesco (Ludovico Micara), due giovani fidanzati mossi dalla passione e dall’età che li spinge a sfidare regole e convenzioni. Come tutti gli ospiti dell’ascensore vi entrano totalmente ignari, ma basterà poco per capire che non si tratta di una semplice corsa tra piani.

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.