PORTANDOMI DENTRO QUESTA MAGIA, il libro su Sophia Loren

PORTANDOMI DENTRO QUESTA MAGIA, il libro su Sophia Loren

Reading Time: 2 minutes

PORTANDOMI DENTRO QUESTA MAGIA – Omaggio ai 70 anni di carriera di Sophia Loren è il titolo del romanzo biografico scritto da Paolo Lubrano, di Pozzuoli da sette generazioni, produttore, event maker e autore del Premio Civitas, riconoscimento che da 27 anni viene assegnato ad importanti personaggi della cultura, della musica, della scienza, del cinema e dello spettacolo.

Portandomi dentro questa magia è edito da Cultura Nova Edizioni, il libro racconta le la vita della nostra Sophia nazionale, dalle origini umili, all’inizio nel mondo del cinema a Roma, i successi con il marito produttore Carlo Ponti, fino all’età matura. È la stessa Sophia che afferma nel 2005 proprio durante il Premio Civitas: “E mai pensavo di andare così lontano, quando mia madre mi condusse per mano, a quindici anni, dalla casa rosa della Solfatara a Cinecittà! Che pure andando lontano ha permesso che diventassi donna…portandomi dentro questa magia“.

“Il libroscrive Paolo Lubranoè un’immersione a ritroso nella quotidianità di Sophia Loren. Partendo dalle origini, dalle amicizie che dureranno nel tempo, gli affetti familiari fondamentalila delusione paterna, il rapporto con mamma Romilda. Ma anche un’occasione per conoscere Pozzuoli e i Campi Flegrei, i luoghi che favorirono la crescita umana e professionale dell’attrice”.

La prefazione del romanzo, con documenti inediti come pagelle scolastiche, fotografie e ritagli di giornali, è a cura del critico cinematografico Valerio Caprara che lo descrive cosi’: “Uno degli antidoti più potenti alle ricorrenti invadenze della retorica locale”. A firmare la prefazione anche l’attrice Ludovica Nasti. “Ho appreso tante cose, ho immaginato tanti più avvenimenti della storia di Pozzuoli in questo racconto di Paolo Lubrano che in vari testi di scuola”, ha dichiarato la giovane attrice de ‘L’amica geniale’. Amedeo Colella, editore ed esperto di lingua napoletana, approfondisce il significato di alcune frasi usate da Sophia nei film e interviste.

Sophia Loren nasce a Roma il 20 settembre 1934 con il nome di Sofia Scicolone, da una famiglia di umili origini di Pozzuoli, dove la grande attrice trascorrerà l’infanzia. La carriera cinematografica Sophia Loren è sempre stata costellata di interpretazioni indimenticabili e che hanno fatto la storia del cinema. Nel 1960 viene diretta da Vittorio De Sica ne La ciociara, per il quale vince il premio Oscar, primo dato ad un’attrice in un film non in lingua inglese. Nel 1991 l’Academy le conferisce l’Oscar Onorario. Negli anni settanta  ai successi internazionali, dopo il matrimonio con Carlo Ponti, produttore e amore della sua vita, si aggiunge la gioia della maternità: Carlo Jr. nel 1968 ed Edoardo nel 1973.

La magia citata da Sophia Loren è quindi rivelata nell’amore verso la sua terra, la sua famiglia e il Mestiere di attrice.

Portandomi dentro questa magia Omaggio ai 70 anni di carriera di Sophia Loren – edizioni Cultura Nova, 216 pagine, in tutte le librerie e su tutti gli shop online Amazon, Ibs e Feltrinelli.

Di Lucrezia Palma

www.ildogville.it                                                                                                         

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.