ROMARAMA prosegue le sue iniziative culturali online

ROMARAMA prosegue le sue iniziative culturali online

Reading Time: 4 minutes

ROMARAMA. Prosegue Romarama online, che questa settimana segnala le novità e gli appuntamenti in corso, tra cinema, teatro, musica, arte, workshop e tante altre iniziative culturali promosse da Roma Capitale

Cinema

Fantafestival – Mostra internazionale del film di fantascienza e fantastico

Da mercoledì 11 a domenica 15 torna il Fantafestival – Mostra internazionale del film di fantascienza e del fantastico, storico appuntamento romano dedicato al cinema fantastico e horror realizzato dall’associazione Magnifica Ossessione. Per la sua quarantesima edizione si svolge gratuitamente on line – attraverso la piattaforma Festhome – tra anteprime, presentazioni, incontri e masterclass con i registi. I film in programmazione sono, mercoledì 11, Abisso Nero (2020) diretto da Roland Russo. Giovedì 12 alle ore 21, per la prima volta per il pubblico italiano Skin Walker (2019) di Christian Neuman. Per Aspera (2020) di Andrea Traina è in programma venerdì 13 alle ore 21, con l’introduzione del regista. Il programma completo e le modalità di accesso sono sul sito www.fanta-festival.it

Casa del Cinema

Proseguono on line anche gli appuntamenti con la Casa del Cinema: venerdì 13 e domenica 15 alle ore 11 la rubrica E il cinema cambiò il mondo, il viaggio nella storia rivoluzionaria della settima arte ideato da Giorgio Gosetti; mentre sabato 14 alle 11 un nuovo appuntamento con Ritroviamoli. Film, attori, storie, musica a cura di Mario Di Francesco.

Arriva in rete anche Trend – nuove frontiere della scena britannica, il festival del Teatro Belli a cura di Rodolfo di Giammarco giunto alla sua XIX edizione che persegue da anni un’accurata ricerca portando in Italia testi inglesi, soprattutto inediti, coinvolgendo giovani artisti e compagnie emergenti. Da sabato 14 a lunedì 16 va in scena The early bird / l’uccellino del mattino di Leo Butler, con Valentina Corrao e Roberto Marra guidati dalla regia di Massimo Di Michele: basato su un testo scarno e allo stesso tempo lirico, lo spettacolo è imperniato sul dialogo tra Debby e Jack, genitori di una bambina scomparsa.

Teatro

Proseguono on line anche le attività di Teatri in Comune. Il Teatro Biblioteca Quarticciolo sabato 14(ore 18) propone in prima visione Teatro Nostra Vita, la performance di Eleonora Danco sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/teatrobibliotecaquarticciolo/: il percorso da casa  dell’artista al teatro attraverso una Gopro: un viaggio trasformato in performance, facendo teatro andando a teatro.

Sempre sabato 14 (ore 15) il Teatro di Villa Pamphilj presenta in streaming su Facebook https://www.facebook.com/TSVCorsini/ il concerto di Gabriella Aiello per Assolo (edizione speciale del Festival Popolare Italiano), con un dialogo in musica con il direttore artistico Stefano Saletti. 

Il Teatro Tor Bella Monaca prosegue ogni domenica alle ore 11 con le lectio magistralis a cura del RIF – Il Museo delle periferie su Facebook https://www.facebook.com/MuseodellePeriferie: l’appuntamento di questa settimana è con Giorgio De Finis e Bruno Di Marino, storico dell’immagine in movimento.

Musica

Si svolge in streaming Roma Jazz Festival, organizzato da IMF Foundatione giunto alla sua 44° edizione con il titolo Jazz for Change. Riorganizzata in tempo record la programmazione a porte chiuse nelle sale dell’Auditorium Parco della Musica.

Alla riscoperta del patrimonio artistico e culturale

Nel progetto di riscoperta del patrimonio rappresentato dalle sartorie di Costume romane fortemente voluto e supportato da Roma Capitale, ROMAISON si sposta dall’Ara Pacis ai social proseguendo come piattaforma di ricerca dedicata al rapporto tra la moda e il costume. Al via su Instagram @Romaison2020 dirette con i protagonisti del mondo della moda e sui social un fitto programma di podcast per accompagnare il pubblico all’interno delle sartorie, attraverso le voci narranti degli stessi protagonisti: ripercorreranno le storie dei rispettivi atelier, attraverso ricordi, immagini, foto d’epoca e documenti originali.

Prosegue fino al 22 novembre Viaggi nei paraggi, la manifestazione gratuita dell’associazione Open City Roma che conduce alla scoperta del patrimonio della città e di altre culture attraverso tour virtuali, manifesti parlanti ed esplorazioni sonore. Sul sito www.viaggineiparaggi.it si rivive oggi quell’atmosfera, attraverso gli sguardi e le parole di chi ha visto la Capitale per la prima volta.

I tradizionali appuntamenti #aMICi dedicati ai possessori della #MICRomaCard – e non solo – si spostano online. Ogni mercoledì e giovedì pomeriggio, infatti, i curatori dei musei civici di Roma terranno brevi incontri di approfondimento sulla piattaforma Google Suite su temi e opere delle collezioni e delle mostre. Per partecipare agli incontri è necessario prenotarsi chiamando lo 060608. Si accede alla piattaforma con il link che sarà inviato tramite e-mail.

A cura della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, sono disponibili anche i tour virtuali nei musei di Roma per scoprire da vicino le collezioni dei Musei Capitolini (tourvirtuale.museicapitolini.org), dei Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali (tourvirtuale.mercatiditraiano.it), del Museo dell’Ara Pacis (tourvirtuale.arapacis.it), del Museo Napoleonico (tourvirtuale.museonapoleonico.it), del Casino Nobile dei Musei di Villa Torlonia (tourvirtuale.museivillatorlonia.it).

Il Sistema Musei Civici di Roma Capitale ha anche aderito alla piattaforma online www.google.com/artproject sviluppata dal Google Cultural Institute: il pubblico può apprezzare le circa 800 immagini ad alta risoluzione delle opere più significative dei Musei Capitolini, Centrale Montemartini, Mercati di Traiano, Museo dell’Ara Pacis, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo della Civiltà Romana, Museo delle Mura, del Museo di Roma, Museo Napoleonico, Casa Museo Alberto Moravia, Galleria d’Arte Moderna, Museo Carlo Bilotti, Museo Pietro Canonica, Museo di Roma in Trastevere, Musei di Villa Torlonia. 

Workshop online

Sei workshop online al via da lunedì 16 per i ragazzi dai 15 ai 30 anni è il progetto gratuito e crossdisciplinare Ai Confini dell’Arte creato da Margine Operativo. Gli appuntamenti sono dedicati ai fumetti (conduce Alessio Spataro, dal 16 novembre al 2 dicembre), street photography (Carolina Farina, dal 17 novembre al 3 dicembre), musica rap (Militant A, dal 20 novembre al 7 dicembre), storytelling su spettatori migranti e attori sociali (Luca Lotano & Jack Spittle, dal 16 novembre al 4 dicembre), danza e teatro fisico (Francesca Lombardo e Livia Porzio, dal 20 novembre al 5 dicembre) e video (Margine Operativo, il 19 novembre). Il progetto si muove sulle linee di confine tra differenti codici artistici delle performing arts contemporanee, unendo in rete artisti e progetti della scena contemporanea (iscrizione alla mail lab@margineoperativo.net; info al telefono 3284142223 e sul sito www.margineoperativo.net/aiconfinidellarte/).

Per i più piccoli

Fino al 25 novembre una manifestazione gratuita on line pensata per i bambini con laboratori, animazioni e incontri. È Storie di plastica dell’associazione culturale Fuori Contesto, che come da titolo affronta il tema del riutilizzo della plastica e cerca di trovare nuove possibilità di racconto del nostro pianeta.

Sul sito www.romarama.it il dettaglio delle iniziative, mentre sul canale social @culturaaroma  gli aggiornamenti quotidiani  con gli hashtag #romarama e #laculturaincasa.

Presentazione

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.