SAN CARLO. Record di ascolti online per Juraj Valčuha

SAN CARLO. Record di ascolti online per Juraj Valčuha

Reading Time: 3 minutes

TEATRO SAN CARLO. Record di ascolti per il concerto online di Juraj Valčuha che ha diretto l’Orchestra del Teatro San Carlo nella Sinfonia n.1 in do maggiore op.21  e nella Sinfonia n. 4 in si bemolle maggiore, op. 60 di Ludwig van Beethoven. 

Oltre 70.000 le connessioni in tempo reale, 20.000 le visualizzazioni sulla web tv tuttora in crescita e 20.000 sui canali social da parte di utenti e appassionati di tutto il mondo che hanno ascoltato l’Orchestra del Teatro di San Carlo eseguire sotto la bacchetta di Juraj Valčuha le due Sinfonie di Beethoven.

Gli spettatori si sono sintonizzati da Smart tv, cellulari, pc  e  tablet . Si sono registrati collegamenti per lo più dall’Italia e dalla Campania  ma anche da altri Paesi del mondo come Finlandia, Giappone, Israele, Turchia, Stati Uniti, Spagna, Francia, Germania, solo per citarne alcuni.

Comunica il San Carlo. Al momento della partenza dello Streaming si è avuto un notevole traffico di utenti tanto da bloccare la piattaforma  ritardando la “messa in rete” di 45 minuti ma non appena è comparsa la prima immagine del concerto  sono piovuti commenti e reazioni di grande entusiasmo a testimonianza della compartecipazione del pubblico del Teatro San Carlo che in questo momento particolare, a causa della Pandemia, ha ancor più apprezzato l’iniziativa del Massimo di portare gratuitamente la grande musica direttamente a casa degli spettatori.

Ecco alcuni commenti: “Un’esecuzione degna di una grande orchestra. Nulla da invidiare a formazioni più gettonate e bravissimo il direttore. Sono un vero fanatico di Beethoven ed ho vinili e cd delle sue opere, con particolare riferimento alle sinfonie eseguite da più orchestre e dirette da vari direttori, vi garantisco che questa esecuzione è ad un livello veramente eccellente. Antonio.B.”

“Il bicchiere mezzo pieno – commenta un’altra utente, Roberta .D. – è che lo spettacolo lo seguono ben più di 1300 persone, anche io da Udine, grazie alla tecnologia che ci concede regali 10 anni fa accessibili a pochi”.

 “In un momento di totale caos mondiale – scrive invece Gloria L. – queste note rigenerano lo spirito e la mente. Grazie

Prossimi appuntamenti

I prossimi appuntamenti che saranno trasmessi in streaming/ondemand saranno visibili anche sul portale della Regione Campania dove con un semplice clic sarà possibile seguire i prossimi appuntamenti online del Teatro di San Carlo oltre che naturalmente sulla web tv e sui social del Teatro.

Il Teatro di San Carlo partecipa anche ad Aperti nonostante tutto, iniziativa dell’Anfols, l’Associazione delle Fondazioni lirico-sinfoniche italiane.

Il progetto consiste in una programmazione nazionale che vede la partecipazione di tutte le Fondazioni liriche italiane. Lo streaming sarà online sulla piattaforma messa a disposizione dall’Ansa .

Le date  degli spettacoli online in programma saranno comunicate tramite i canali social del Teatro.

Il prossimo appuntamento online è giovedì 19 novembre in prima serata: sarà nuovamente sul podio Juraj Valčuha per dirigere la versione per orchestra del Notturno n.1, op. 70 di Giuseppe Martucci e la Sinfonia n.6 in si minore op.74 “Patetica” di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

Il calendario prevede inoltre:

Balletto del Teatro di San Carlo con Le Quattro Stagioni, coreografia che Giuseppe Picone ha realizzato sulle musiche di Antonio Vivaldi.

Coro del Teatro di San Carlo diretto da Gea Garatti Ansini eseguirà La petite messe solennelle di Gioachino Rossini nella versione per soli, coro, due pianoforti e armonium.

Quartetto d’archi del Teatro di San Carlo composto da Cecilia Laca, Luigi Buonomo, Antonio Bossone e Luca Signorini. La formazione cameristica eseguirà il Quartetto per archi n. 8 in do minore, op. 110 diDmitrij Šostakovič e il Quartetto per archi n.4 in do minore, op. 18 di Ludwig van Beethoven.

Presentazione

www.teatrosancarlo.it

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.