PICCOLO di Milano, la rosa dei candidati alla Direzione

PICCOLO di Milano, la rosa dei candidati alla Direzione

Reading Time: 2 minutes

PICCOLO DI MILANO, i quatto candidati alla Direzione del più importante teatro italiano di prosa. Il 27 luglio la designazione del nuovo Direttore.

In questi ultimi mesi, il PICCOLO DI MILANO, il teatro di prosa più importante d’Italia, sta valutando nomi prestigiosi e competenti per la Direzione dopo la conclusione del mandato dello storico Direttore Sergio Escobar, che ha deciso di non ricandidarsi dopo più di vent’anni di proficua gestione.

I Consiglieri d’Amministrazione del Piccolo di Milano si sono riuniti il 23 luglio incontrando i candidati che avevano precedentemente individuato: Antonio Calbi, Filippo Fonsatti, Marco Giorgetti, Rosanna Purchia. A questo ruolo, d’importanza strategica per il teatro italiano e europeo, era stato candidato anche il professore Claudio Longhi, direttore artistico di ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione, che ha rinunciato con rammarico per ragioni professionali.

I quattro candidati tra cui sarà scelto chi guiderà il Piccolo di Milano (teatro che ha acquisito un ruolo sempre più importante nel panorama culturale internazionale) nei prossimi anni e nella sfida di convivenza col Covid19, provengono tutti da diverse esperienze prestigiose di direzione di teatri nazionali.

Antonio Calbi (1963) vanta un curriculum che spazia dalla direzione di teatri, all’organizzazione e promozione di eventi e festival importanti, alla critica teatrale. Dal 2014 è stato Direttore del Teatro di Roma. È ora sovrintendente all’Inda di Siracusa. Lucano di nascita è stato anche critico teatrale e studioso delle arti sceniche. Dal 2002 al 2006 è stato prima vice poi direttore artistico del Teatro Eliseo di Roma; successivamente direttore del Settore Spettacolo del Comune di Milano.

Filippo Fansatti (1968) vanta una lunga carriera come operatore dello spettacolo, con una formazione gestionale e musicale. Torinese, è attualmente il Direttore dello Stabile di Torino, teatro- Nazionale e di diversi Festival, è anche Presidente del Conservatorio di musica G. Verdi di Torino.

Marco Giorgetti (1960) è stato attore, regista, drammaturgo. Fiorentino, dal 1990 si occupa di organizzazione e gestione. Dal 2011 è Direttore generale della Fondazione Teatro della Pergola (Teatro della Toscana). Dal 2003 è docente a contratto di organizzazione e produzione di spettacolo presso Enti di formazione specialistica e Università. Direttore di eventi culturali è dal 1981 anche insegnante di Metodo Mimico (metodo espressivo e di recitazione).

Rosanna Purchia (1953) vanta una lunga carriera nel mondo del teatro, dove inizia nella sua Napoli ricoprendo diversi ruoli. Ha lavorato per più di 30 anni al Piccolo di Milano come Responsabile dell’organizzazione e realizzazione della programmazione artistica, nelle Direzioni di Giorgio Strehler, Jack Lang, Luca Ronconi. Dal 2009 al 2020 è stata Sovrintendente del Teatro di San Carlo di Napoli.

Nel comunicato si legge: “I candidati hanno tutti espresso la propria soddisfazione per la considerazione ricevuta e hanno avuto modo di esporre e illustrare il documento precedentemente inviato ai Consiglieri e di rispondere alle loro domande. I Consiglieri hanno preso atto dell’impegno dedicato dai candidati a quanto loro richiesto e hanno apprezzato fortemente la validità delle proposte formulate, che vanno tutte nella direzione di rafforzare il ruolo centrale che il Piccolo Teatro svolge nella cultura nazionale“.

Il 27 luglio, il Consiglio d’Amministrazione del Piccolo si riunirà per la designazione del nuovo Direttore.

Di Lucilla Continenza

https://www.piccoloteatro.org/it/

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.