TAORMINA FILM FEST- chiude con Pesce-Storaro-Dafoe e Coster-Waldau

TAORMINA FILM FEST- chiude con Pesce-Storaro-Dafoe e Coster-Waldau

Reading Time: 3 minutes

Ultima giornata domani, domenica 19 luglio, del 66° Taormina FilmFest – in sala e su Mymovies.it. Le ultime proiezioni e la serata finale del festival con le premiazioni e gli ospiti sul palco del Teatro Antico

Ultima giornata domani – domenica 19 luglio – del 66° Taormina FilmFest, diretto da Leo Gullotta e Francesco Calogero, in sala e in streaming su MYmovies.it, prodotto e organizzato da Videobank S.p.A. su concessione della Fondazione Taormina Arte Sicilia, sotto il patrocinio dell’Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo. Una variegata programmazione in Sala A del Palazzo dei Congressi di Taormina, ospita giornalmente – a ingresso libero e su prenotazione – le proiezioni del Concorso internazionale di opere prime e seconde, mentre il palinsesto online offre una più ricca programmazione, disponibile per 24 ore, corredata da una striscia quotidiana di approfondimento, sulla pagina Facebook del Festival alle 20.45 con documenti video, immagini di archivio, suggestive riprese emozionali e interventi di ospiti, a narrazione di un festival solo in parte virtuale.

In Sala A del Palacongressi, alle ore 16:00 la proiezione speciale di LA LISTA DE LOS DESEOS. Uscito da pochi giorni in Spagna e già campione d’incassi, il film, presentato in anteprima internazionale, in presenza del produttore Antonio Pérez Pérez, membro della giuria ufficiale. Interpretato da Victoria Abril, il sesto film di Álvaro Díaz Lorenzo è una deliziosa commedia drammatica, già acquistata da Hollywood per farne un remake. Nel film del 2007 Non è mai troppo tardi (The Bucket List), Jack Nicholson e Morgan Freeman avevano già dato vita a due malati terminali che decidono di intraprendere un viaggio insieme per riuscire a esaudire una serie di desideri prima di morire. Qui le due amiche sono Victoria Abril e María León: soffrono entrambe di cancro al seno, e iniziano un incredibile viaggio insieme a una terza persona (Silvia Alonso) per fare tante cose rimaste in sospeso, nel caso il trattamento medico che stanno subendo non abbia successo. Il risultato è un inno alla vita, piacevole e indimenticabile.

Film di chiusura LA REGOLA D’ORO, che sarà proiettato alle ore 18:15 sia al Palacongressi che online su Mymovies.it. Ettore è un giovane soldato italiano vittima di un rapimento in Libano. Tornato in patria dopo la liberazione, trova un intero paese ad attenderlo. Tutto ciò che Ettore vuole è dimenticare e scomparire, ma tutti lo considerano un eroe nazionale e i suoi superiori lo costringono a raccontare la sua storia in pubblico, in un evento che avrà luogo proprio nel Teatro Antico di Taormina. Ettore viene affidato alle cure di Simone, incaricato di prepararlo allo spettacolo. Una volta sul palco, davanti al pubblico delle grandi occasioni, Ettore avrà modo di fare i conti con la sua coscienza. Come nel suo film d’esordio Il mondo fino in fondo, Alessandro Lunardelli si avvale della produzione di Rita Rognoni con la sua Pupkin Production, e di un cast di altissimo livello, tra cui spiccano i nomi di Simone Liberati ed Edoardo Pesce – anche loro presenti a Taormina – oltre a Barbora Bobulova e Hadas Yaron. L’anteprima mondiale del film nello stesso Palacongressi che ha fatto da quartier generale alla produzione, con una magnifica e amara scena finale girata al Teatro Antico, costituisce il degno evento di chiusura per il 66mo Taormina FilmFest.

Taormina
Edoardo Pesce

Alle ore 21:30 la cerimonia di chiusura del festival al Teatro Antico con le premiazioni. Dopo la presentazione del direttore artistico Leo Gullotta, la musica dell’Orchestra Sinfonica Siciliana, eccezionalmente diretta da Alvise Casellati e della band The Magic Door. La serata vedrà protagonisti i vincitori delle tre sezioni competitive e con la consegna dei tradizionali Premi Cariddi, tra cui il Cariddi d’Oro alla Carriera al tre volte Premio Oscar Vittorio Storaro, i Taormina Arte Award – tra questi quelli consegnati a Laura Delli Colli, Presidente Nastri d’Argento e SNGCI Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani, l’attore Nikolaj Coster-Waldau e l’attore Willem Dafoe, e le Maschere di Polifemo. Tutti i premi sono realizzati dal Maestro Orafo Michele Affidato. Tra i premi, quello del Ciak Scuola Film Festival, la cui giuria è composta da studenti, guidati dal coordinatore John Bungay Lay, frutto di un accordo tra il Concorso Nazionale per la Cinematografia Scolastica e Videobank s.p.a.

I film sono giudicati e premiati da tre giurie, che saranno presenti alla serata finale, così composte: GIURIA LUNGOMETRAGGI composta dall’attrice Emmanuelle Seigner (anche Presidente di Giuria), dal regista Mimmo Calopresti, dalla produttrice Ingrid Lill Hǿgtun, dal produttore Antonio Pérez Pérez e dall’attrice Joana Preiss. La GIURIA DOCUMENTARI è presieduta dal regista Goran Devic e composta anche dal regista Antonio Falduto e dal regista Christian Bisceglia. La GIURIA INDIEUROPEA è, invece, composta da studenti del Master di Traduzione, Adattamento e Sottotitolaggio dell’Università degli Studi Internazionali di Roma.

Radio Monte Carlo è radio ufficiale della manifestazione. Tra i media partner dell’evento anche Eurovision, TGR, Società Editrice Sud (Giornale di Sicilia/Gazzetta del Sud), La Sicilia Multimedia e Mymovies.it.

Hotel Metropole Taormina è l’Hotel ufficiale della manifestazione.

Per maggiori informazioni e acquisto biglietti
www.taorminafilmfest.it

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.