GAME OVER. Riparte la tournèe di Savastano e Torre

Reading Time: 3 minutes

Ritorna per la terza stagione consecutiva GAME OVER che riprende la tournèe teatrale il 22 e 23 febbraio, al Centro Teatro Spazio di S. Giorgio a Cremano (NA), storico off che vide il debutto di Massimo Troisi e La Smorfia. Lo spettacolo è scritto, diretto e interpretato da Sergio Savastano e Federico Torre, con l’amichevole partecipazione in voice over di Armando De Razza. Recitano anche Bruno De Filippis e Gabriele Basile.

Game Over

Game Over: note di regia

Come autori e interpreti di Game Over abbiamo voluto porre l’attenzione su un fenomeno che passa spesso inosservato o meglio, un fenomeno di cui si parla, a cui si dedicano special televisivi, articoli in prima pagina, ma poi tutto passa, tutto viene ricondotto e, talvolta, archiviato. La menzogna e i complotti, si ripropongono come in un loop e la verità viene sempre ripresentata con altre verità, altre “giuste” verità (come dice uno dei due protagonisti). Basterebbe “riflettere” solo un po’ di più e non dare tutto per scontato e non accettare tutto supinamente. Stiamo parlando dei tanti omicidi misteriosi fatti passare per suicidi. Come quelli di alcuni testimoni della strage di Ustica o quello più recente di David Rossi, responsabile dell’ufficio pubbliche relazioni della banca MPS. In Game Over (rappresentato a Roma, Caserta, S. Maria a Vico, Napoli (Teatro Elicantropo stag. 18/19) vengono toccati proprio questi misteri. Ispirandoci a claustrofobiche e minimali atmosfere da teatro dell’assurdo, abbiamo cercato di “risvegliare” l’attenzione del pubblico su fenomeni come queste morti mai del tutto risolte

Game Over
Game Over

La pièce tratta la storia di due killer di un’organizzazione segreta che si occupa dell’eliminazione fisica di personaggi scomodi ai poteri forti dello Stato. I due autori e interpreti, Savastano e Torre, interpretano i due killer non più giovani, ormai assuefatti al loro lavoro. Due personaggi grigi, abituati ad uccidere come un qualsiasi lavoro. Ognuno nel proprio mondo, apparentemente uniti, ma al tempo stesso distaccati. L’organizzazione, denominata dai due con l’appellativo Loro, li ha incaricati per un ennesimo omicidio da eseguire in un locale squallido della città. I due attendono di eseguire il loro compito, come sempre ma, questa volta, l’epilogo sarà diverso dalla solita routine“.

Federico Torre

Federico Torre è principalmente attore di Cinema e Serie Tv. E’ stato DON MIMMO in ROMANZO CRIMINALE la famosa serie televisiva di SKY Cinema diretta da Stefano Sollima (2007). Torre ha partecipato, finora, a più di quaranta produzioni cine-televisive. Attualmente, sui canali Netflix, è tra gli interpreti de I due Papi.

Federico Torre

Sergio Savastano

Sergio Savastano, diplomato all’Università dello Spettacolo di Napoli nel 1991, diretta da E. Calindri, si occupa principalmente di teatro. Autore, interprete e regista di numerose piéce teatrali, ha inoltre partecipato a spot e fiction di genere per la RAI e SKY (I Bastardi di Pizzofalcone 2, Un posto al sole, Papa Luciani, Edda Ciano, Bastianich on the road).

Sergio Savastano

Presentazione da comunicato stampa

Informazioni: Centro Teatro Spazio

www.ildogville.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.